Marco Milone

https://thenemesis.io

Saggista e produttore cinematografico, già docente. E' attivo nel mondo delle startup quale advisor per Column, e membro del CDA per Freedom Waves, SurgiQ e Smart Sommelier. Ha cofondato la Undo Studios, per la quale ha gestito come direttore amministrativo il metaverso The Nemesis. In ambito cinematografico ha co-prodotto i film “Revengeance” e “La mafia non è più quella di una volta” e la webserie “Italica noir”, oltre ad avere collaborato con vari festival internazionali e tenuto seminari universitari. Come nipponista ha pubblicato le monografie “Per un introduzione sugli emaki”, “Evoluzione e rappresentazione del gioco del go”, “Lo scintoismo” e “Ukiyo-e: il periodo classico”. Linkedin: www.linkedin.com/in/milonemarco/ Pagina IMDM: www.imdb.com/name/nm8158362/ Sito “The Nemesis”: https://thenemesis.io/

L’eredità di Max Fleischer nel cinema d’animazione

Il “papà” di Betty Boop e Braccio di Ferro. L’animatore che voleva rifiutare di produrre Superman, ma si arrese alle necessità economiche. La sua grande passione però furono i film a scopo educativo, per l’addestramento militare e la promozione industriale. Se oggi Max Fleischer è meglio conosciuto per i suoi cartoni animati di “Betty Boop”, […]Leggi di più

“Al razionale preferisco l’onirico”, parla la regista Paola Maffioletti

L’artista romana presenta di “Di Pietre e di Rose”, lo spettacolo che debutterà a novembre nel centenario di Pier Paolo Pasolini, passando per l’esperienza coi grandi Maestri internazionali. ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Segui -> Pagina FB e Instagram E il -> Canale Youtube ©Riproduzione […]Leggi di più

“L’idea” di Bertold Bartosch

Il Maestro del cinema d’animazione che addirittura precedette la Disney in alcune tecniche, che elevò l’animazione a pura poesia e si ritrovò, infine, censurato dai nazisti. Di Bertold Bartosch ci è pervenuto superstite un solo cortometraggio, realizzato da solo a Parigi nel 1932, eppure quell’unica opera che conosciamo, composta di quasi 45000 fotogrammi animati su […]Leggi di più

Norman McLaren: quando musica e animazione si fondono

Incideva e dipingeva la pellicola stessa, come un pittore con la tela. Rendeva gli uomini marionette senza dialogo. Lo scozzese, che grazie al suo lavoro di animatore, diventerà Cavaliere dell’Ordine nazionale del Québec e riceverà l’appellativo di ‘Uomo Unesco’ ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Segui […]Leggi di più

Felix The Cat: il primo divo multimediale

Era famoso come Charlie Chaplin, ma l’arrivo di Topolino fece le scarpe al gatto. Fu fatale la scelta di non innovarsi tecnologicamente con il sonoro, preferendo il muto. Dopo anni di rianimazioni incomplete o sbiadite, nel 2020, il co-produttore di “Transformers: Rescue Bots” afferma di lavorare alla nuova serie di “Felix the Cat”. ! Rubrics […]Leggi di più

Shintoismo: chi o cosa sono i Kami?

Nel pantheon giapponese con questo termine si apre un universo di cose, dagli spiriti della natura, agli avi, alle divinità. Attualmente la tradizione conta più di 8 milioni di Kami.  ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Segui -> Pagina FB e Instagram E il -> Canale […]Leggi di più

Origini del cinema d’animazione italiano

Una storia antica, che inizia nell’Ottocento e arriva al Fascismo. Un tempo le produzioni si concentravano tra Roma e Torino, oggi si riscopre Napoli e il Mezzogiorno. Cosa è l’animazione italiana? «controllare il tempo, lo spazio e la realtà, ma soprattutto la materia pienamente plasmabile dal creatore» ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti […]Leggi di più

Dudok De Wit: l’autore dietro “La tartaruga rossa”

Indirizzato all’arte dalla madre e ispirato dall’Heavy Metal, il giovane regista narra di sesso, violenza, politica e misticismo. Chi è l’artista olandese dietro il lavoro d’animazione, dove il fantastico si mimetizza nella sopravvivenza quotidiana. ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Segui -> Pagina FB e Instagram […]Leggi di più

Cosa era il “cinema puro”?

Quando il cinema astratto cercava l’utopia del linguaggio universale delle forme, epilogando nel simbolismo di Ruttmann: musica, mito e corpo diventavano “cosa una”. Esperienze artistiche con cubisti, dadaisti e futuristi. ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Segui -> Pagina FB e Instagram E il -> Canale […]Leggi di più

Le leggende sulle origini del GO

Storie di guerra, di tradimenti, di conoscenze, ossessioni, sciamani e spiriti della natura… verità e miti sull’origine del famoso gioco orientale odiato da Confucio. ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta dagli specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Segui -> Pagina FB e Instagram E il -> Canale Youtube Segui e rimani aggiornato Secondo […]Leggi di più