Carmelo Ferlito

https://carmeloferlito.academia.edu/

Nato a Verona nel 1978. Residente a Subang Jaya, in Malaysia, dal 2011. Manager ed economista, dal 2015 è direttore generale di Petersime Southeast Asia, la filiale asiatica di Petersime nv, una multinazionale belga. Nel 2019 fonda il Center for Maret Education (www.marketedu.org), di cui è attualmente CEO. Dal 2012 è Senior Fellow dell’Institute for Democracy and Economic Affairs (IDEAS) di Kuala Lumpur, tra i più influenti think tank di area liberista del sudest asiatico (www.ideas.org.my). È inoltre Research Advisor di Provalindo Nusa Property (Jakarta, Indonesia) e Senior Fellow della Property Rights Alliance (Washington, DC). La sua attività di ricerca è principalmente indirizzata a sviluppare il paradigma teorico della scuola austriaca. La sua opinione è regolarmente richiesta dai media malesi e del sudest asiatico, mentre, quale attivo conferenziere, ha svolto guest speeches o lectures in Malaysia, Italia, Singapore, Indonesia e Pakistan. Indirizzo email: carmelo.ferlito@gmail.com Pubblicazioni: https://carmeloferlito.academia.edu/. Canale YouTube: https://www.youtube.com/user/carlito78100.

Is the Crisis of Economics a Crisis of Vision?

The subject of the crisis experienced by economics as a scientific discipline and its teaching is not new and a call for a reform centred on pluralism, multidisciplinarity and realism was raised by many scholars. However, economics remains under the spotlight for what it is interpreted mainly as the inability to understand and interpret the […]Leggi di più

Economia dell’innamoramento, la storia di Franco e Alice

L’economista non crea i fenomeni economici, così come lo scienziato non crea la legge di gravità. L’economista osserva e interpreta, tenendo conto che non esiste la strategia perfetta (e che gli individui spesso sono imprevedibili) Nella mia esperienza come docente di economia in Malaysia, una delle cose che mi ha colpito maggiormente è la percezione […]Leggi di più

La favoletta degli automatismi in economia

La politica economica necessita di maggiore umiltà, rispetto e meno superstizione. Nulla è automatico quando si ha a che fare con le persone e con la loro percezione della realtà. L’incertezza radicale, gli imprevisti e la possibilità di continuo mutamento. Impariamo a considerare i fattori “Uomo” e “Tempo”. Chiunque abbia avuto modo di leggere un […]Leggi di più

Conversione di un economista

L’Economia è utile solo se ci aiuta a comprendere la realtà. La dura lezione della crisi del 2007: il crollo delle illusioni offerte dai modelli e la necessità di evolvere oltre sistemi incapaci di comprendere l’“uomo” e il “tempo”. Sono diventato economista per sbaglio. I maligni diranno che lo si può dedurre dalla qualità dei […]Leggi di più

The Conversion of an Economist

Economics is useful only if it helps us understand reality. The hard lesson of the 2007 crisis was the collapse of the illusions offered by models and the necessity of evolving beyond systems that are unable to understand humanity and time. I became an economist by mistake. The malicious will say that you can deduce […]Leggi di più