Lettera di un’anoressica uscita dall’inferno

Dopo anni di terapia mi arrivò la lettera di Federica, una mia paziente: «ho sconfitto l’ANORESSIA. Grazie di cuore». Mi emoziono ogni volta che la rileggo. Nell’ultimo articolo abbiamo trattato cause, sintomi e possibilità di riconoscere i malati di anoressia (link all’articolo). Vorrei, a questo punto, mostrare una lettera che risale a circa 20 anni […]Leggi di più

Il lento suicidio dell’anoressia

Gli anoressici sono maestri di menzogna impegnati in un perverso e lento suicidio. La famiglia è l’ultima a rendersene conto. Gli amici, se formati a scuola, sono i primi a individuare il malato. Se presa in tempo il 60% guarisce. Il 10% muore. La drammatica vicenda di Lorenzo, il ventenne ragazzo torinese morto di “anoressia”, […]Leggi di più

Dimagrire mangiando il giusto

Sguardo ai pericoli delle diete “fai da te”, alle sciocchezze diffuse su Internet, ai luoghi comuni di professionisti improvvisati ed esperti della domenica. Come correggere il peso senza stravolgersi la vita e evitando i farmaci. Molto spesso, soprattutto dopo un periodo di “sacro o profano” gozzovigliare, tra festività natalizie, pasquali, carnevalesche e l’agognata crociera, ci […]Leggi di più

#EduSex – si alzi il sipario

«Senza (condom) è più bello, e poi la mia fidanzata è una brava ragazza». Dal 2017, aumento dei casi di AIDS tra i giovani! Il nostro scopo sta nell’educare e nell’informare, non nel far provare vergogna alle persone sessualmente attive o desiderose di esserlo. Del perché aprire una rubrica di educazione sessuale, io e Antonio […]Leggi di più

Calo dei donatori di organi in Campania

La mission dell’AIDO e i report delle attività di prelievo e trapianto di organi in regione Campania, con una opposizione che supera addirittura il 50%. La necessità di diffondere un serio e costruttivo messaggio di vita, ricordando – tra i tanti –  il caso del Generale Francesco Uccella.   Premessa redazionale L’ A.I.D.O. sarà ospite […]Leggi di più