I roghi e la fabbrica: i Sindaci ci hanno abbandonato!

Le mamme scese in strada per protestare, preoccupate per i loro bambini che respirano male la notte: dormire è un incubo. Il silenzio dei Sindaci di San Nicola e San Marco. Solo i Carabinieri e i Vigili del Fuoco hanno iniziato ad arginare il problema. Una situazione vergognosa “made in Terra dei Fuochi”. ! Rubrics […]Leggi di più

Sversamenti durante le proteste! Shock e rabbia dei manifestanti

Mentre il movimento “Caserta Decide” e il “Gruppo Scout Caserta 2 AGESCI”, assieme a Carmen Medaglia, manifesta a Lo Uttaro, contro la decisione folle di costruire una scuola vicino una delle ex-discariche più grandi d’Europa e ai pozzi di arsenico, sotto i loro occhi si svolge il paradosso: vari camion sversano (cosa?)… di domenica. Due […]Leggi di più

Nuovo limite di 30 km/h: cosa accadrà ora

L’ultima modifica del codice della strada cambierà molte cose e in modo determinante: possibilità di autovelox in centri abitati, strade urbane ciclabili, zone scolastiche, protezioni dei pedoni e dell’ambiente. Il D.L. n. 76/2020, noto come Decreto Semplificazionie convertito definitivamente in legge dal Parlamento, contiene al suo interno una vera e propria riforma del Codice della Strada, non presente nella versione […]Leggi di più

TERRA DEI FUOCHI: i comitati anti-roghi sfidano i politici

Coll’avvicinarsi delle elezioni 2020, vecchi e nuovi volti della politica si affacciano all’arena pubblica. Vogliamo mostrare a tutta Italia cosa avviene in Campania, nell’area più critica, nota ai grandi media per le tragedie ambientali. Nota redazione: L’autrice di Rubrics Carmen Medaglia, storica attivista, tra i protagonisti ai seri tavoli per l’ambiente e in collaborazione con […]Leggi di più

Costretti a pattugliare “Terra dei fuochi”

Quando fu tolto il Segreto di Stato scendemmo in 120.000 nelle strade. Oggi, ancora pattugliamo il territorio, giorno e notte, in squadre, segnalando roghi tossici e sversamenti di privati e Camorra. Collaboriamo con le forze dell’ordine, mentre i tumori uccidono i nostri figli e la politica parla. E nel farlo, letteralmente ci avveleniamo. Mi sto […]Leggi di più

Ai cultori della vita che vale

Spazi intergalattici in cui continuare a vivere lasciando l’immondezzaio terrestre in cui continuerà a trionfare la natura finalmente liberata dai suoi più acerrimi nemici. Sognando desto, l’ho vista. La porta dell’esistenza è incardinata tra due vani adiacenti, l’uno d’accesso a uno spazio misurabile, all’apparenza immenso, e l’altro d’uscita verso l’ignoto donde nessuno è mai tornato. […]Leggi di più

Infine Odisseo imbrogliò Eolo

Alcuni vantaggi dell’eolico rispetto alle fonti energetiche inquinati. Nel mito, Eolo si prese gioco di Ulisse e oggi i pronipoti di Odisseo ingannano e adattano la forza del vento. Quella notte era l’ideale per salpare da Itaca. Aria frizzante, mare allegro, cielo più terso delle idee di Omero ed Eolo che acconsentiva l’impresa mostrandosi calmo […]Leggi di più