Antonio Dentice

http://www.antoniodentice.it

Nato a Caserta, 1983. Saggista, giornalista e ideatore di “Rubrics”, piattaforma pluri-specialistica con più di 50 autori tra Italia, Europa e Asia. Collabora con l’Università eCampus per la divulgazione medico-scientifica. Con “Africa Rivista”, per i temi dell’immigrazione e del Sufismo Murid. La cronaca del Muridismo e del Taoismo è concentrata nella rubrica “Misticismo” del “Corriere di San Nicola”, tra le principali in Italia per l’argomento. E' redattore per la “sezione cultura” del "Gazzettino Italiano Patagonico", la principale testata giornalistica bilingue dell'Argentina (italiano e spagnolo), distribuito anche in Brasile, Venezuela, Colombia, Ecuador e Uruguay. E’ il primo studioso in Italia ad abbracciare per intero il pensiero filosofico, economico e sociologico dello scienziato del Novecento Giuseppe Palomba. Ha prodotto varie prose, articoli e saggi, tra cui i volumi: “Giuseppe Palomba. Metafisica dell’economia” (Bonanno, 2013), “Giuseppe Palomba. Tra scienza ed esoterismo” (Tipheret, 2013), “Da Marx a Palomba. Pensieri a confronto” (Bonanno, 2017), “Fisica della poetica” (Palawàn, 2018), “Gli Odd Fellows e l’Italia” (Amazon, 2019 - opera promossa, finanziata e tradotta in inglese dall’Ordine degli Odd Fellows della Svizzera). Ha collaborato ed è stato ospite di vari storici enti, tra cui: la Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo, l’Accademia Tiberina, l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, l’Ordine degli Odd Fellows della Svizzera, il Premio Letterario Nazionale “Le Nuvole – Peter Russell”, il Festival “Economia e Spiritualità” di Lucca, organizzato dall'Università di Pisa e promosso dalla Commissione Cultura del Senato. Sito internet: www.antoniodentice.it Email: ant.dentice@gmail.com

Spiriti Assassini

Il Taoismo, tra demoni e divinità. Il Rev. Maestro Li Xuan Zong, massima autorità taoista d’Europa, espone la tradizione mistica e le esperienze personali [Video] >>> Guarda il Video Il Reverendo Maestro Li Xuan Zong – Reverendo Maestro Li Xuan Zong (Vincenzo di Ieso), Prefetto Generale della Chiesa Taoista d’Italia, membro fondatore della Federazione Mondiale […]Leggi di più

DISCESA NEGLI INFERI – parla il Prof. Zerbetto

Circe, Dante, Dioniso, gli Sciamani e il Regno dei Morti. La presentazione dell’evento “DESCENSUS AD INFEROS”, ad opera del Prof. Riccardo Zerbetto, Psichiatra e Direttore del Centro Studi di Terapia della Gestalt  (video) Rubrics è tra i media-partener dell’evento organizzato dal Centro Studi di Terapia della Gestalt e Frontiers of Mind Academy. -> Sito dell’evento -> Video di […]Leggi di più

Backstage SLAM POETRY – finale regionale 2020

Maria Pia Dell’Omo ci accompagna nel “dietro le quinte” del trionfo CASPAR. Piazza piena e con perfette misure di sicurezza anti-Covid [foto scaricabili] Reportage fotografico del Backstage della finale regionale per il campionato nazionale. Una piazza piena e nella sicurezza delle misure anti-covid: controlli della temperatura, sanificazione dell’area e lampade UV per i microfoni. Distanze […]Leggi di più

Rubrics evolve: le novità

Il canale Youtube di Rubrics pubblicherà gli approfondimenti e le letture degli articoli sul sito di Rubrics. Inoltre includerà tutto il materiale video finora pubblicato sulla Pagina Fb e su Instagram Registrati al Canale Youtube di Rubrics: Antonio DenticeNato a Caserta, 1983. Saggista, giornalista e ideatore di “Rubrics”, piattaforma pluri-specialistica con più di 50 autori […]Leggi di più

Nessuna danza hindu nel Tempio di Napoli

L’errore della grande stampa italiana e l’attacco alla tendenza interreligiosa di Papa Francesco. Parla Joe Biswamitra Naralloo, Sacerdote del Tempio Hindu di Milano. Cosa è davvero successo? Il link al video di Rubrics con l’intervista: www.facebook.com/rubrics.it/videos/229498185115407 ATTENZIONE: nel video è citato anche l’articolo di La Repubblica, che non commette errore, limitandosi a definirla “danza tribale”, […]Leggi di più

Si eleva all’eternità il Prof. Angelo Calabrese: “Una danza che

Elogio a un uomo d’erudizione, sapienza e accrescimento. Intelletto potente, carisma, raffinata percezione dell’umanità e una forza oratoria che polverizzava ogni tentativo di velleità o superficialità. Tra i principali critici artistico-letterari. Lunedì 24 agosto 2020 abbiamo appreso la scomparsa del Prof. Angelo Calabrese (classe 1936, napoletano residente nel casertano), Scorpione ascendente Scorpione. Maestro di vita, […]Leggi di più

Don Primo Poggi, storia di un vero mistico

Il Reverendo è da tutti considerato un mistico, un asceta e anche un esorcista. Racconteremo le esperienze personali col divino, il dialogo col trascendente, gli aneddoti di questa persona molto fuori dal comune Il seguente reportage contiene informazioni inedite e molto particolari, mai pubblicate prima d’ora. Queste si integrano a quelle già pubblicate, sempre da […]Leggi di più

Maha Lakshmi, reportage fotografico

Al Tempio hindu di Napoli la comunità tamil celebra il “Vara Maha Lakshmi Vratham”, in onore della divinità dell’abbondanza e dall’amore, la cui presenza vive nelle donne sposate, cuore della festa sacra.   La festività – Il “Vara Maha Lakshmi Vratham” è una delle festività più propizie dell’Induismo, in cui le donne sposate celebrano la […]Leggi di più

Palamara pagherà per tutti? (estratti)

Si ripeterà il rito dell’agnello sacrificale? Dopo il “mi assumo le mie responsabilità. Ma non posso assumermi quelle di tutti“, una lista di autodifesa di ben 133 nomi: la prima volta nella storia dei procedimenti disciplinari in magistratura. Se c’è un vaso di Pandora, rischia di bruciare una sola persona. Per difendersi dal CSM l’ex […]Leggi di più

Al Tempio di Ganesha di Napoli (video e foto)

E’ il primo tempio induista della regione. Il culto delledivinità Tamil, dalla Grande Madre Mariamman a Vairavar il Terribile. Domenica mattina è stata benedetta una murti di Kali, divinità notturna, dono per Penelope Delle Colonne, nota autrice italiana del gotico contemporaneo. Il rito è stato svolto dal Sacerdote Gowry Nayakan Il primo Tempio di Ganesha […]Leggi di più