Antonetta Rosa Monte

http://www.psicocaserta.it

Psicologa e psicoterapeuta specializzata in Gestalt e Analisi Transazionale. Practitioner dell’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing – “Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari”), metodo psicoterapico riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), dal Dipartimento degli Affari dei Veterani degli Stati Uniti (Veteran Affairs) e dal Dipartimento della Difesa degli USA. Svolge privatamente la sua professione, abbracciando anche ampie problematiche (ansia, disturbo post-traumatico da stress, crisi di panico, disturbi alimentari, ecc.) e praticando il Training autogeno. L’autrice gode di doppia formazione, psicologica ed economica, già docente di Economia aziendale. -E-mail: tonia.monte@virgilio.it -Sito: www.psicocaserta.it -FB: www.facebook.com/tonia.monte -Instagram: https://www.instagram.com/toniamonte/

Decidere di morire

La rabbia di familiari e amici verso il suicida è uno dei sentimenti più difficili da riconoscere e risolvere. ! Rubrics è rigorosa divulgazione, fatta da specialisti dei campi. NO fakenews e fonti incerte. Mantieniti aggiornato sui casi Segui -> Pagina FB e Instagram E il -> Canale Youtube Oggi, non so come, mentre stavamo […]Leggi di più

Dall’amore alla violenza

Le prime fasi di simbiosi dell’innamoramento, poi le differenze, gli aspetti irrisolti e la capacità di crescere davvero. Gli abusi, anche fisici e il ruolo dei terapisti per uscire da un inferno che può diventare cronaca nera. Voglio parlare d’amore. Non dell’amore “e vissero tutti felici e contenti”, perché la professione mi porta a considerare […]Leggi di più

Trappole della mente: cercare nemico e negare realtà

Svegliare l’adulto che è in noi, non il bambino che è facile preda di rabbia ed emotività, alla ricerca di un colpevole su cui scaricare la paura, o impegnato a negare la realtà: “il covid non esiste!”. Le trappole della nostra mente. Effetti del lockdown spiegati dalla psicologia. Il covid 19 è arrivato come uno […]Leggi di più

Stare a casa o no? Gli effetti sui piccoli

L’impatto emotivo può essere devastante. Stare a casa è dura, ma li si può abituare. Incontrare amichetti e nonni e non poterli abbracciare, invece, rende più difficile riprendere l’andamento. Non posso sapere come si sia arrivati alla conclusione di far uscire i bambini e non voglio neanche mettere in discussione la decisione. Mi viene spontaneo, […]Leggi di più

Il senso psicologico di comunità

Non derideteli. Ben vengano i canti dal balcone se servono a sentirci meno soli. Hanno un effetto psicologico positivo. Mentre i giovani usano i social, adulti e anziani necessitano di altri strumenti. “Io credo nel senso psicologico di comunità come spirito di essere insieme” – questa frase non è mia, ma la rendo tale perché […]Leggi di più