Il Jolly, ovvero: l’informatico

Quattro persone sono indispensabili: il confessore, il medico, l’avvocato e l’informatico. Un giorno un collega mi chiese di formattare il PC e il sottoscritto si offrì spontaneamente in sacrificio rituale. Breve guida aziendale per evitare di farsi prosciugare l’anima. Un vecchio spot: «Carlo. Tecnico informatico. Quando si ammala tutti in ufficio sentono la sua mancanza». […]Leggi di più

Quando la fotografia doveva mascherarsi

Il Pittorialismo, ovvero: tolleranza tra arte e fotografia. Dallo sdegno di Baudelaire, alla consacrazione artistica con Alfred Stieglitz, mezzo secolo dopo. Quando, nell’agosto del 1839 il ministro François Aragò presentò all’Accademia delle Scienze di Parigi e quindi a tutto il mondo, la prodigiosa scoperta di Louis Daguerre provocò grande scalpore, e da quel momento per […]Leggi di più

Sexting, il silenzio degli adulti. Cause e rimedi.

I centri antiviolenza hanno programmi per risolvere i problemi dei giovanissimi ricattati con foto e video di nudo in internet. Un problema che i genitori vogliono ignorare e che spesso anche le scuole preferiscono non gestire, limitandosi a etichettare i coinvolti. Si parla e ci si preoccupa del bullismo, un po’ meno del cyberbullismo e […]Leggi di più

Viaggio percorso di conoscenza

L’afflizione come conforto: «la gente si rattrista se le si dice che altrove si sono viste cose peggiori». Diaboliche parodie nel tempo delle rovine. Giornalismo letterario di viaggio e geografia. Il viaggio può essere a pieno titolo considerato come un’esperienza geografica. Esso infatti rappresenta di certo l’azione che mette in connessione gli uomini con gli […]Leggi di più

Movimenti e colori: Gianluigi Toccafondo

Quando l’animazione italiana aveva ancora una identità culturale e faceva scuola. Storia di un maestro geniale della “corrente neopittorica”. La grafica pubblicitaria, i cortometraggi e le giostre cromatiche, tra Pinocchio, maiali, assassini, ombre dense e angeli. Se tutti ricordiamo il boom dell’animazione commerciale italiana quando nel secondo dopoguerra il Carosello riecheggiava sugli schermi televisivi italiani, […]Leggi di più

L’antico gioco orientale del Go

Il raffinato e millenario intrattenimento preferito dagli aristocratici e dai generali. Si dice che l’Imperatore del Paradiso e il Dio dei Tuoni siano costantemente concentrati nel giocare al “go”. Tutto è confuso come le pietre nel gioco del go proverbio vietnamita In Vietnam il gioco del “go” viene designato col termine “cờ vây”, oppure “Vi […]Leggi di più

Peter Russell: poetica di una vita

Le esperienze con il mio mentore Russell, quel genio rivoluzionario del Novecento, che si ritirò dal Nobel e fu amico fraterno di Ezra Pound. Infine, la decisione di: «trasformarsi in energia», lasciando un corpo ormai vecchio e invalido, per rinascere oltre. Ho conosciuto Peter Russell in una limpida giornata di primavera di molti anni fa. […]Leggi di più

Vita di Peter Russell

Tra i più grandi letterati del Novecento. La lotta per l’amico Pound, il sodalizio con i poeti italiani e gli estimatori da tutto il mondo: «Ciò che conta adesso è la Poesia in cui il sentire è pensiero e il pensiero è un brivido di carcassa in cui accade la vita». Peter Russell, nato a […]Leggi di più

Calo dei donatori di organi in Campania

La mission dell’AIDO e i report delle attività di prelievo e trapianto di organi in regione Campania, con una opposizione che supera addirittura il 50%. La necessità di diffondere un serio e costruttivo messaggio di vita, ricordando – tra i tanti –  il caso del Generale Francesco Uccella.   Premessa redazionale L’ A.I.D.O. sarà ospite […]Leggi di più